Contenuto Principale
Soros esce allo scoperto ed ammette di finanziare l’ondata migratoria

di L.Lago

Ci voleva il summit dell’ONU sulle migrazioni per ascoltare le dichiarazioni ufficiali del grande “sobillatore”, il finanziere ultra miliardario e speculatore George Soros, il quale, dopo aver riconosciuto di essere partecipe e sponsor dell’ondata di sollecitanti asilo che sono entrati in Europa nell’ultimo anno e mezzo, ha voluto presentarsi nelle vesti del “grande benefattore” ed ha assicurato che attualmente il suo obiettivo è quello di “creare imprese e prodotti” per migliorare le condizioni di vita dei migranti e rifugiati.

Pubblicato inNazionale / Estera
Mercoledì, 24 Agosto 2016 17:37

SOROS E “FRANCESCO” UNITI NELLA LOTTA…

SOROS E “FRANCESCO” UNITI NELLA LOTTA…

Ormai da settimane ignoti hackers hanno messo in linea 2500 e-mail riservate fra Georges Soros, i dipendenti delle sue fondazioni  –  capeggiate dalla casa-madre,  la Open Society Foundation  e i  riceventi dei suoi  doni. I media ne tacciono, perché sono ovviamente imbarazzanti. Si vede per esempio che lui ha dato direttive ad Hillary Clinton quando era segretaria di stato,  su una crisi in Albania (sic) e su come risolverla: direttive che Hillary ha seguito alla lettera. Si vede anche che alla campagna di Hillary ha versato 30 milioni di dollari, il che ne fa’ il maggior donatore singolo.

Pubblicato inNazionale / Estera
Soros con Renzi: Sì al referendum, cioè al diktat della Bce

Pochi giorni fa George Soros sul “Corriere della Sera” dispensava buoni consigli a Renzi su come vincere il referendum costituzionale. In questo modo il più famoso di quei moderni pirati che sono gli speculatori finanziari internazionali confermava ciò che in molti sappiamo.

Pubblicato inNazionale / Estera
COME LA SOLA MANO DI GEORGE SOROS HA CREATO LA CRISI EUROPA PER I RIFUGIATI – E PERCHE’

DI DAVID GALLAND E  STEPHEN MC BRIDE

zerohedge.com

George Soros scommette in borsa, ancora.

L’ottantacinquenne attivista, politico e filantropo e` andato in prima pagina nel post-Brexit dicendo che l’evento aveva “scatenato” una crisi dei mercati finanziari.

Ebbene, questa crisi non ha ancora colpito Soros.

Pubblicato inNazionale / Estera
Ricerca / Colonna destra

Notizie Random

  • Chi governerà l’Europa?
    Scritto da
    L’anno che si conclude è stato denso di impegni elettorali per i perginesi: elezioni politiche, comunali, provinciali e tra cinque mesi sarà la volta delle elezioni europee. Quale fervido susseguirsi di chiamate all’espressione della volontà politica degli elettori! Peccato che, dagli immancabili sondaggi, emerga che solo ad un esiguo numero di cittadini italiani sia noto il nome dei propri rappresentanti a Bruxelles.
    Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto