Contenuto Principale
Putin al centro della politica internazionale

Durante l’inizio settimana, Putin è stato al centro della politica internazionale con un giro d’incontri che dimostrano l’acquisita centralità del Cremlino sui più scottanti dossier internazionali, con buona pace di quanti sostengono la ghettizzazione di Mosca; un peso politico che Putin intende sfruttare – come dargli torto – ad esclusivo beneficio del suo Paese.

Pubblicato inNazionale / Estera

I tg vi hanno detto che Putin  ha sospeso l’accordo, stipulato con gli Usa nel 2000,   per la distruzione bilaterale del plutonio d’uso militare (bruciandolo nei reattori).  Così, gli ascoltatori hanno un motivo di più per aver paura del “neo-imperialismo di Putin”, come dice il nostro ministro Gentiloni:  cosa vuol fare  il russo, del plutonio? Gentiloni  è il portavoce dell’ambasciata Usa,  commenta l’Antidiplomatico.

Pubblicato inNazionale / Estera
Ricerca / Colonna destra

Notizie Random

  • Viva la liberazione!
    Scritto da
    25 aprile. Data che si ricorda e festeggia, quest’anno per la settantesima volta, come un giorno di pace. Uno spartiacque tra l’orrore di un lungo conflitto totale, che aveva coinvolto il mondo per 5 anni e il sereno incedere della vita lunga e prosperosa che tutti si augurano. Da domani, trascorsi i settant’anni imposti da un’apposita legge del nostro Paese, saranno finalmente disponibili per la consultazione, i documenti sin qui secretati con cura e spesso speciose giustificazioni, che potrebbero fornire una lettura diversa dei fatti della politica italiana e mondiale di quei crudeli anni. Eventi, che hanno fortemente condizionato i…
    Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto