Contenuto Principale
Domenica, 07 Agosto 2016 11:39

La grande spartizione del dopo-Gheddafi

Libia. Petrolio, immense riserve d’acqua, miliardi di fondi sovrani. Il bottino sotto le bombe

di Manlio Dinucci.

«L’Italia valuta positivamente le operazioni aeree avviate dagli Stati uniti su alcuni obiettivi di Daesh a Sirte. Esse avvengono su richiesta del governo di unità nazionale, a sostegno delle forze fedeli al governo, nel comune obiettivo di contribuire a ristabilire la pace e la sicurezza in Libia»: questo è il comunicato diffuso della Farnesina il 1° agosto. 

Alla «pace e sicurezza in Libia» ci stanno pensando a Washington, Parigi, Londra e Roma. Gli stessi paesi che, dopo aver destabilizzato e frantumato con la guerra lo Stato libico, vanno a raccogliere i cocci con la «missione di assistenza internazionale alla Libia». 

Pubblicato inNazionale / Estera
Ricerca / Colonna destra

frase ok

Notizie Random

  • Cittadini o elettori?
    Scritto da
    Essere o non essere? Questo è il dilemma. E' una delle frasi celebri di una delle opere di Shakespeare. Nei giorni scorsi, parte della popolazione della Baviera, il Land più ricco della Germania, è stata chiamata alle urne per esprimersi sulla decisione di candidare la città di Monaco, quale ospitante le olimpiadi del 2022. Nel 2022 ricorrerà il 50° anniversario dell’edizione olimpica svoltasi proprio a Monaco di Baviera nel 1972, rimasta tristemente famosa per il sanguinoso, quanto spettacolare attacco palestinese alla cittadella degli sportivi.
    Leggi tutto...

Redattore

Utenti online

Abbiamo 188 visitatori e nessun utente online

Video

"Macron è uno psicopatico": analisi di uno psichiatra italiano

Il professor Adriano Segatori è psichiatra e psicoterapeuta italiano. La sua analisi del profilo di Emmanuel Macron, basata in particolare sulla sua biografia e le sue immagini della campagna, lo spinge a concludere: "  Macron è uno psicopatico che lavora solo per se stesso.  "

Ti piace il giornale ?
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:
 
Powered by Sexy Polling
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto